CONSIGLI PER AIUTARE IL CLIMA E SE STESSI

Le temperature di questi giorni di caldo ovunque non ci hanno aiutato ad avvicinarci alla stagione autunnale, anzi è sotto gli occhi di tutti purtroppo il cambiamento tangibile del clima causa dell' evidente effetto serra

Se vi sentite anche un po' stranini in questi giorni è più che normale dovremmo iniziare il processo del raccoglierci e guarda caso in tutti i sensi non riusciamo più a farlo siamo sovraesposti, nella iperstimolazione continua che crea difficoltà di immersione nella profondità del sentire in maniera tangibile soprattutto nei ragazzi e nelle relazioni di coppia
L'ambiente subisce su tutti i fronti il nostro Antropocene come l'hanno chiamato autorevoli climatologi, la prima Era in cui è l'Uomo ad incidere in maniera incisiva e invadente sul Pianeta e ovviamente questo ha effetti su larga scala sulla sua salute globale dal corpo alla mente allo spirito
Nel nostro piccolo possiamo contribuire a fare e farci del bene, come:
-Riducendo l'uso dei refrigeratori e del riscaldamento
-Consumando meno carne o per nulla, soprattutto se proveniente da allevamenti intensivi
-Usare più la bicicletta e i mezzi pubblici oltre che i nostri piedini ?

-Non sprecare, acqua, luce, cibo (ricordate la cucina degli avanzi? In basso troverete una ricettina veg con gli avanzi di un centrifugato da personalizzare a piacere )

-Consumare prodotti della filiera corta soprattutto quelli dei mercati contadini a buon prezzo ottimi e solidali ad una economia dal volto umano che sorride all'ambiente 

Quindi buon Rispetto della Natura e del Clima a tutti ricordandoci che anche noi possiamo fare la differenza!

Per questo articolo ho ascoltato//Sergio Endrigo// Ci vuole un fiore (1974)

Girotondo intorno al mondo (1997)

Ingredienti:
polpa avanzata dalla estrazione di qualsiasi
1 patata bollita
2 spicchi di aglio spremuto
sale, pepe, curcuma
1 cucchiaio di farina di ceci
1 cucchiaio di pane grattugiato integrale e nocciole tritate
olio (per friggere)

Ingredienti per la panatura:
farina di mais
farina di ceci
acqua
pane grattugiato integrale e nocciole tritate

Unire il composto e passare la panatura friggere o scaldare in forno le polpette vegan servire con una crema di humus o avocado alla paprika 😉

Nessun commento ancora

Leave a Reply